Psicostregoneria.


04 Jan
04Jan

Psicostregoneria.

Una gran parte della mia vita è stata disciplinata dagli studi approfonditi in ambito esoterico (René Guénon, Dion Fortune, Julius Evola, Giuliano Kremmerz, Omraam Mikhaël Aïvanhov, Alice Bailey ecc).

Vado estremamente fiera del bagaglio culturale che per più di 10 anni ho accumulato e che continuo a rinvigorire quotidianamente, ma la parte operativa pratica è ancor più importante per chi, come me, vive in un'ottica di autentico esoterismo e non solo di vanagloriosa esposizione delle teorie apprese. 

Proprio per questo motivo ho coniato il termine Psicostregoneria; per unire le conoscenze che ho appreso dai miei maestri in diversi Ordini esoterici alle conoscenze di psicologia, parapsicologia e programmazione neurolinguistica che sono da sempre parte integrante della mia formazione.

La psicostregoneria non è dunque stregoneria intesa in quanto tale, ma bensì un metodo teorico e pratico per coadiuvare le persone a riscoprire la loro vera vox interiore, celata purtroppo sotto una fasulla identità fatta di ruoli sociali, costrutti mentali e vincoli familiari.

Questa vox interiore è la voce del Daimon. Sul concetto di Daimon (che ho appreso studiando ed approfondendo i testi di James Hillman) ho basato tutta la mia esperienza personale e lavorativa e voglio presentarlo a voi con le parole dello stesso autore, tratte dal libro “Il codice dell'anima”.

Prima della nascita, l’anima di ciascuno di noi sceglie un’immagine o disegno che poi vivremo sulla terra, e riceve un compagno che ci guidi quassù, un daimon, che è unico e tipico nostro. Tuttavia, nel venire al mondo, ci dimentichiamo tutto questo e crediamo di esserci venuti vuoti. È il daimon che ricorda il contenuto della nostra immagine, gli elementi del disegno prescelto, è lui dunque il portatore del nostro destino.

Dunque il mio obiettivo, con il libro Psicostregoneria, é quello di mostrare alle persone come lasciare spazio al proprio Daimon per cominciare a vivere pienamente e non a sopravvivere in una vita frustrante di cui spesso non vogliamo assumerci la responsabilità.

Psicostregoneria: psico poiché tutto avviene nella nostra psiche e attraverso i percorsi neuronali possiamo creare eventi e fenomeni erroneamente definiti paranormali, stregoineria poiché essendo una strega iniziata in una sorellanza occulta, ho imparato a decodificare i sistemi per ricreare questi fenomeni in modo da apportare valore alle diverse sfere della mia vita in primis ed in seguito di chi si rivolge a me.

Molti si stupiranno nel leggere che tra i miei clienti alle consulenze di psicostregoneria, nel corso degli anni, ho avuto medici, psicologi, registi di fama nazionale, personaggi dello spettacolo e addirittura avvocati.

Dunque, nulla a che fare con persone invasate che chiedono riti propiziatori o protezioni contro la negatività, ma al contrario, professionisti che vogliono imparare in maniera pratica ad incrementare la loro autostima, a lasciarsi alle spalle traumi invalidanti o a cambiare completamente tipologia di lavoro andando contro le aspettative della famiglia.

Nel corso degli anni sono riuscita ad elaborare un mio personale metodo di ipnosi unendo tecniche di magnetismo alla sinestesia (naturale o indotta). A chi è utile la psicostregoneria? A chi vuole recuperare il proprio valore, la propria energia, a coloro che comprendono di essere "imprigionati" in un'attività o in una relazione che non desiderano più, a chi ha un'errata visione del mondo e di se stesso che risulta deleteria ed auto sabotante. 

Con il metodo Psicostregoneria, il cliente necessita di una ed una sola consulenza, poiché un percorso, ma piuttosto di un'opportunità per riconoscere ed accogliere il proprio Daimon, la personificazione del nostro destino.

L'esoterismo dunque non necessita solo di studi e titoli ottenuti, ma é la risultante ovvia di chi ha saputo operare daimonicamente (in accordo con il proprio Daimon).

A tal proposito, riporto le preziose parole del mio maestro Pasquale Battista, in modo che si comprenda una volta per tutte che la pratica effettuata sotto una guida autentica vale più dello studio fine a se stesso.

Quando ho aperto la Scuola di Occultismo con i suoi laboratori brevi, alcuni “fake” hanno commentato, contestando che l’esoterismo è una materia che richiede anni di studio.

Probabilmente il saccente di turno, come la maggioranza dei profani nell’ambiente, ignora che la via dell’intelletto, prettamente occidentale è uno dei tanti e non l’unico metodo di apprendimento. La via dell’intelletto si conosce in oriente come “jnana yoga” cioè il risveglio della conoscenza metafisica attraverso studi, letture e ricerche. (identificabile al metodo della via cabalistica per noi più nostrana).

Il maestro ucraino Arthème Galip, iniziava l’adepto prescelto in brevi minuti, imponendo le mani per aprire i canali psichici e permettere l’accesso alla conoscenza occulta.

Ho conosciuto una insegnante che come in una danza sufi, in qualche ora permetteva di raggiungere lo stesso effetto, accedere alla conoscenza dell’oltre. La conoscenza ordinaria o intellettuale che noi occultisti chiamiamo del “lato destro” è solo informazione, la conoscenza straordinaria che chiamiamo del “lato sinistro” è potere. L’informazione si esprime tramite un linguaggio che si apprende con lo studio, la vera conoscenza è invece spontanea.

Incontrando persone straordinarie, ne è derivato che alla Conoscenza si può arrivare anche attraverso ripetizione di rosari, giaculatorie, mantras (laya yoga) attraverso l’arte della pittura, della scultura e della sigillazione( yantra yoga), con il sogno consapevole (nidra yoga), tramite il corretto uso dell’energia sessuale (tantra yoga), metodo ambito dai molti, controllata dai pochi; e poi anche vie esotiche come il vampirismo iniziatico (dakini yoga), la goetia sublimata (asura yoga), la possessione astrale, (preta yoga) ecc.”

Dunque, per riassumere il concetto di psicostregoneria, vi lascio una citazione di Lord Chesterfield

La conoscenza si acquisisce leggendo i libri; ma quello che è veramente necessario imparare, la conoscenza del mondo,si può acquisire soltanto leggendo gli uomini e studiando tutte le loro diverse edizioni”

 Rosangela Catalano

https://www.luxcoeditions.com/catalogue/psicostregoneria






Commentaires
* L'e-mail ne sera pas publié sur le site web.